Lovato, il baby-talento targato Padova per l’Hellas

Lovato, il baby-talento targato Padova per l’Hellas

Molto positivi questi mesi tra le fila dei biancoscudati per il difensore classe 2000

di Raffaele Campo

Manca solo l’ufficialità (arriverà tra poche ore), ma il Verona è pronto ad accogliere il nuovo rinforzo Matteo Lovato, difensore di 19 anni proveniente dal Padova, squadra di Serie C.

Il giocatore nato nel 2000 è stata una della più importanti rivelazioni di questa prima parte di stagione. Inizialmente sarebbe dovuto essere un rincalzo, ma durante il ritiro estivo dei biancoscudati aveva impressionato il nuovo allenatore Salvatore Sullo – poi sostituito due settimane fa da Andrea Mandorlini -, e così era divenuto un titolare fisso nel suo 3-5-2.

La scelta dell’ex ‘secondo’ di Ventura si era rivelata azzeccatissima: Lovato ha sin da subito mostrato grande sicurezza e grande tenacia. In pochissimo tempo è divenuto una pedina imprescindibile, nonostante la rosa del Padova annoverasse elementi ben più esperti, come Cherubin e Andelkovic.

Importanti e significative le parole di Sogliano, direttore sportivo biancoscudato, su di lui rilasciate a novembre e riportate da “PadovaSport.tv”: “Lo abbiamo fortemente voluto acquistare in modo definitivo In estate, durante il precampionato, ci ha fatto capire subito di che pasta è fatto. Il fatto che il mister lo abbia fatto giocare dall’inizio, è stata una sua coraggiosa scelta, visto che aveva molte alternative nel ruolo. Un 2000 difensore centrale difficilmente lo si trova titolare in questa categoria. É un campionato che come ti dà velocemente, ti toglie. Deve rimanere concentrato. E’ un giocatore seguito da tante squadre e questo ci fa piacere, è importante per una società di Serie C”.

Non a caso il suo nome è stato accostato anche ad altri club di Serie A. E’ ancora molto presto per dare un giudizio definitivo su Lovato, essendo in ogni caso alla sua prima stagione professionistica. Ma è innegabile che il Verona abbia messo a segno un colpo in prospettiva molto importante.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy