gazzanet

Marasco: “Verona con il Milan senza paura. Nulla è impossibile”

Marasco: “Verona con il Milan senza paura. Nulla è impossibile”

L'ex gialloblù: "Pronostico tutto per il Milan, ma con Tudor l'Hellas è cambiato"

Redazione Hellas1903

Antonio Marasco, ex gialloblù, grande protagonista dell'Hellas di Cesare Prandelli dal 1998 al 2000, è stato intervistato dal "Corriere di Verona" oggi in edicola.

Nel 2000, Marasco fu uno dei trascinatori gialloblù nel 3-3 in rimonta con il Milan a San Siro.

Dice: "Con l’arrivo di Tudor è cambiato molto, e non parlo solo dei risultati. Mi piace l’atteggiamento che ha trasmesso al gruppo, sta proseguendo sulla strada di Juric pur mettendo anche le proprie idee. Credo che andrà a Milano senza timori di sorta: il pronostico è a favore del Milan, ma l’Hellas ha tutti i mezzi per farcela. Un giocatore simile a me? Per ruolo e caratteristiche direi Tameze, ma il calcio di oggi è molto diverso da quello dei miei tempi. Una cosa però vorrei fosse uguale: per questo Verona, così come lo era per il mio, nulla deve essere impossibile».