Mercato, il Verona ci prova per Pessina

L’Hellas tenta di confermare il giocatore. Tutte le possibilità

di Redazione Hellas1903

Matteo Pessina ancora al Verona, la strada è in salita ma l’Hellas prova a percorrerla.

Il centrocampista, autore di una grande stagione in gialloblù, ha il cartellino di proprietà dell’Atalanta. In prestito al Verona, che ha il diritto di riscatto a 4.5  milioni con il controriscatto per i nerazzurri a 500mila euro.

Ci sono le possibilità per tenere Pessina, sebbene l’operazione sia complicata. L’Atalanta, infatti, potrebbe confermare in rosa Pessina, ma quest’ipotesi non è per nulla scontata. Oppure, fare cassa cedendolo ai tanti club che lo cercano, a cominciare dal Milan e dalla Roma.

Dal canto suo, il Verona dovrebbe fare un grosso sforzo economico, versando tra i 10 e i 12 milioni di euro per Pessina, ingaggiandolo a titolo definitivo.

Altra via, il rinnovo, su diversi basi, del prestito. Idea su cui ragionare, che consentirebbe comunque all’Hellas di avere in rosa Pessina anche per la prossima stagione.

Per Ivan Juric, dopo il prolungamento triennale con l’Hellas, sarebbe un grande regalo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy