Nazionali Hellas, il rendimento completo

Nazionali Hellas, il rendimento completo

Tutte le gare disputate dei giocatori dell’Hellas e i risultati

di Redazione Hellas1903

Il Verona ha pubblicato sul proprio sito ufficiale l’elenco dei giocatori che sono stati impegnati con le selezioni Nazionali e il rispettivo rendimento con la maglia del proprio Paese.

  • CLAUD ADJAPONG (Italia Under 21)

Repubblica d’Irlanda-Italia 0-0 (Qualificazioni Europei 2021): subentrato al 21′ del primo tempo, si rende più volte pericoloso spingendo con costanza sulla fascia

Armenia-Italia 0-1 (Qualificazioni Europei 2021): in campo con la maglia da titolare nella vittoria di misura degli Azzurrini

  • SOFYAN AMRABAT (Marocco)

Marocco-Libia 1-1 (Amichevole): titolare con la sua Nazionale il centrocampista gialloblù, che pareggia 1-1 contro la Libia

Marocco-Gabon 2-3 (Amichevole): Sofyan entra in campo al 1′ del secondo tempo, disputando un buono scampolo di partita

  • ANDREA DANZI (Italia Under 20) 

Italia-Inghilterra 2-2 (Torneo 8 Nazioni): resta in panchina nel pari degli Azzurrini contro gli inglesi

Portogallo-Italia 3-4 (Torneo 8 Nazioni): schierato in campo titolare, resta in campo per tutta la gara contribuendo alla bella vittoria dell’Italia sul Portogallo

  • BOGDAN JOCIC (Serbia Under 19)

Romania-Serbia 1-1 (Qualificazioni Europei 2020): il gialloblù è entrato in campo al 23′ del secondo tempo, contribuendo nel finale all’1-1 dei suoi

Serbia-Lituania 8-0 (Qualificazioni Europei 2020): va nettamente a Jocic il “derby” gialloblù con Zingertas. Il centrocampista del Verona è entrato in campo al 21′ del secondo tempo

Serbia-Spagna 0-4 (Qualificazioni Europei 2020): netta affermazione della Spagna dopo la vittoria sulla Lituania. Jocic entra in campo al 21′ della ripresa

  • MARASH KUMBULLA (Albania)

Turchia-Albania 1-0 (Qualificazioni Europei 2020): in tribuna il giovane difensore gialloblù

Moldavia-Albania 0-4 (Qualificazioni Europei 2020): arriva lo storico debutto, a soli 19 anni, in Nazionale maggiore di Kumbulla. Pochi minuti (dal 43′ st) per dare il via alla propria carriera con l’Albania, che supera nettamente la Moldavia

  • AMIR RRAHMANI (Kosovo)

Kosovo-Gibilterra 1-0 (Amichevole): tribuna per il difensore del Verona

Kosovo-Montenegro 2-0 (Qualificazioni Europei 2020): titolare e in gol nella gara che conta, quella valida per le qualificazioni a Euro 2020. L’imperioso stacco di testa al 10′ del primo tempo apre le danze e tiene vive le speranza di qualificazione

  • EDDIE SALCEDO (Italia Under 19)

Portogallo-Italia 4-1 (Amichevole): sconfitta per l’Italia resa meno amara dalla rete proprio di Salcedo, a segno al primo minuto del secondo tempo. Partito titolare, sostituito al 30′ della ripresa

Portogallo-Italia 1-0 (Amichevole): in campo nei minuti finali (dal 41′ st) l’attaccante gialloblù

  • ALEKSEJS SAVELJEVS (Lettonia Under 21)

Estonia-Lettonia 2-1 (Qualificazioni Europei 2021): sconfitta di misura per il centrocampista del Verona, che resta in campo per tutti i 90 minuti partendo da titolare

Lettonia-Bulgaria 0-0 (Qualificazioni Europei 2021): 90 minuti in campo per ‘Alex’, sostituito proprio allo scoccare del recupero finale

  • LUBOMIR TUPTA (Slovacchia Under 21)

Liechtenstein-Slovacchia 2-4 (Qualificazioni Europei 2021): bella vittoria per l’Under 21 di Tupta, rimasto in campo per tutti i 90 minuti contro il Liechtenstein

Slovacchia-Francia 3-5 (Qualificazioni Europei 2021): Sconfitta contro i francesi per la Slovacchia di Tupta, che però resta in campo 82 minuti e va anche a segno, al 18′ del secondo tempo

  • IYENOMA DESTINY UDOGIE (Italia Under 18)

Dal 6/10 al 13/10 Cesenatico (Stage Nazionale U18): esperienza positiva per il difensore della Primavera, che dopo una settimana di allenamenti e partite (vittoria per 4-0 sulla Primavera del Bologna) attende ora le convocazioni ufficiali per i prossimi impegni

  • LINAS ZINGERTAS (Lituania Under 19)

Spagna-Lituania 2-0 Belgrado (Qualificazioni Europei 2020): sfida proibitiva per la Lituania di Zingertas, che perde 2-0 contro la Spagna. Il centrocampista gialloblù subentra al 12′ della ripresa

Serbia-Lituania 8-0 (Qualificazioni Europei 2020): tutto il secondo tempo in campo per Zingertas, la cui Lituania cede però 8-0 contro la Serbia di Jocic

Lituania-Romania 1-0 (Qualificazioni Europei 2020): maglia da titolare e soprattutto gol decisivo per Zingertas, che chiude al meglio l’esperienza in Nazionale con la rete al 9′ del secondo tempo, per poi essere sostituito al 26′.

Fonte: hellasverona.it

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy