Partite in chiaro, sì di Spadafora e Figc. Ora tocca a Sky e Dazn

Partite in chiaro, sì di Spadafora e Figc. Ora tocca a Sky e Dazn

Il Ministro dello Sport e Gravina d’accordo sulle gare in tv a libero accesso per tutti

di Redazione Hellas1903

Il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora  ha inviato al presidente della Figc Gravina una lettera per chiedere di valutare le eventuali condizioni per trasmettere in chiaro le partite di calcio di A. La Figc ha già dato il suo consenso e adesso si attende la risposta della Lega di A e di Sky.

“Le chiedo  – si legge nella lettera di Spadafora –  in questa delicata contingenza, di verificare se favorevoli condizioni, rispettose della normativa vigente e degli accordi in essere, possano eventualmente consentire la libera fruizione televisiva di imminenti competizioni calcistiche di cui si prevede la disputa a porte chiuse. Ciò costituirebbe, io credo, un bellissimo segnale verso tutti gli italiani, ma anche un modo per limitare i disagi associati alle misure di contenimento in essere e, addirittura, di cooperare attivamente al raggiungimento delle loro stesse finalità”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy