Pessina: “Mi alleno a casa, non sappiamo quando torneremo a giocare”

Pessina: “Mi alleno a casa, non sappiamo quando torneremo a giocare”

Il centrocampista del Verona: “Non posso andare a correre, ma cerco di tenermi in forma”

di Redazione Hellas1903

Matteo Pessina, centrocampista del Verona, parla della situazione legata all’emergenza coronavirus, intervistato dal sito ufficiale dell’Hellas.

Dice: «Come per tutti la mia quotidianità è evidentemente cambiata, se non per una cosa, nel senso che continuo ad allenarmi tutti i giorni. Non posso uscire a correre, dovendo stare a casa, peró il ‘Prof’ Barbero ci ha dato un programma da seguire: un po’ di forza per le gambe, addominali, stretching, esercizi a corpo libero e per gli arti superiori. Cerco di seguire scrupolosamente il programma per trascorrere attivamente il tempo ma anche per tenermi davvero il più possibile in forma, visto che non possiamo ancora sapere quando torneremo ad allenarci sul campo e quando riprenderemo a giocare. Il nostro ‘Doc’, Dario Donato, ci ha dato delle linee guida da seguire, cioè restare a casa per questo periodo e avvisarlo immediatamente se dovessimo avere sintomi come tosse, febbre, difficoltà respiratorie: nel caso provvederebbe lui a fare tutti gli accertamenti. Altra cosa: ci ha anche dato dei consigli alimentari che sono ovviamente diversi da quelli che seguiamo durante una settimana di allenamenti e partita”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy