Allenamenti e coronavirus: con un positivo, stop di due settimane per tutta la squadra

Questa la prescrizione posta dal comitato tecnico scientifico per la ripresa della preparazione di gruppo

di Redazione Hellas1903

Le squadre di calcio devono essere sottoposte a una quarantena generalizzata di 14 giorni, in caso di una positività al Coronavirus durante gli allenamenti collettivi che riprenderanno il 18 di maggio; inoltre le misure previste dal protocollo di sicurezza per la ripresa degli allenamenti di gruppo del calcio sono sotto la diretta responsabilità del medico sociale.

Sono queste alcune delle indicazioni per le variazioni al protocollo, formulate dal comitato tecnico scientifico nel parere chiesto dal Governo per la ripresa degli allenamenti collettivi dalla prossima settimana.

fonte: ansa.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy