Sconcerti: “Il calcio finalmente ha capito la gravità della situazione”

Sconcerti: “Il calcio finalmente ha capito la gravità della situazione”

Il giornalista: “Non si può sapere la data della ripresa, ma è giusto pensare a un calendario”

di Redazione Hellas1903

Mario Sconcerti, intervenuto a TMW Radio, ha parlato del momento di grande difficoltà per l’emergenza coronavirus e delle scelte del mondo del calcio.

Queste le parole del giornalista: “La data della ripresa non ci può essere ma è giusto tentare un calendario. Mi sembra già molto importante che tutta Europa si sia riunita. Il rinvio dell’Europeo e della Coppa America significa che hanno capito la gravità della situazione. Insieme hanno rinviato anche il mondiale per club della FIFA. Adesso tutto il mondo è insieme, nessun paese può più prendere una decisione singola

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy