Si è spento Gianni Mura, grande del giornalismo sportivo

Si è spento Gianni Mura, grande del giornalismo sportivo

Aveva 74 anni, è deceduto all’ospedale di Senigallia per un attacco cardiaco

di Redazione Hellas1903

Grave lutto per tutto il giornalismo italiano.

Si è spento all’ospedale di Senigallia, colpito da un attacco cardiaco, Gianni Mura, una delle più importanti, colte e stimate penne che abbiano raccontato lo sport in questo Paese.

Dal calcio al ciclismo, Mura, che aveva 74 anni, è stato un formidabile narratore.

Aveva seguito, tra l’altro, il Verona, nella stagione dello scudetto e nell’età dell’oro dell’Hellas di Osvaldo Bagnoli.

Appassionato di cucina, esperto di vini, Mura è stato un uomo dai tantissimi interessi e dalla profonde conoscenze.

A tutti i suoi cari vanno le nostre più sentite condoglianze.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy