gazzanet

Simeone campione di ottobre: è lui il calciatore del mese

Getty Images

L'attaccante del Verona premiato dall'AIC: a lui l'88% delle preferenze

Redazione Hellas1903

A ottobre era difficile premiare un giocatore diverso da Giovanni Simeone. Con 7 gol segnati in 5 partite, e ottenuti con appena 11 tiri in porta, l’attaccante argentino del Verona ha sbaragliato la concorrenza con il voto dell’88% dei calciatori professionisti interpellati dall’AIC. A competere per il premio di calciatore d’ottobre c’erano anche Fabian Ruiz, che lo scorso mese si è affermato definitivamente come il regista del Napoli di Spalletti, Milinkovic-Savic, sempre più influente nonostante il mese in chiaro-scuro della Lazio, e Duvan Zapata, che sta lentamente tornando allo stato di forma a cui ci aveva abituati nelle scorse stagioni.

 

Il mese di Simeone, però, è stato oltre ogni più rosea aspettativa. Non solo per il semplice numero di gol o per la loro fattura - abbiamo ancora tutti negli occhi lo schiaffo con cui ha pietrificato Reina da fuori area o il tiro a giro che ha costretto la Juventus a ripensare a Del Piero nel momento più buio di questo inizio di stagione - ma anche per le prestazioni che li hanno prodotti. Simeone, in questo senso, è stato l’ingrediente segreto di una squadra che sta andando a gonfie vele come il Verona. Ovviamente va citato anche il lavoro di Tudor e la brillantezza di altri giocatori come Caprari, ma senza lo stato di forma sovrumano del “Cholito” difficilmente avremmo assistito alla pioggia di gol che si è abbattuta su Spezia, Lazio e Juventus. Simeone ha messo in mostra un repertorio di giocate del tutto inaspettato, suggellando un mese forse irripetibile.

fonte: assocalciatori.it

tutte le notizie di