Spadafora: “Calciatori sotto stress? Lo sono gli infermieri di Codogno”

Spadafora: “Calciatori sotto stress? Lo sono gli infermieri di Codogno”

Le parole del ministro a proposito degli impegni per i giocatori per il calendario fitto

di Redazione Hellas1903

Attraverso  il proprio account Twitter, il ministro con delega allo sport, Vincenzo Spadafora, è intervenuto a proposito della questione delle molte gare che dovranno essere giocate in Serie A per l’accumulo di partite rinviate.

Queste le sue parole: “Ho sentito dire che per via dei tanti impegni i calciatori rischiano di essere sotto stress, giocando tante partite. Permettetemi di obiettare: io penso anche ai 3 infermieri che da 10 giorni lavorano all’ospedale di Codogno senza fermarsi mai. Ecco, loro davvero sono sotto stress“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy