Spadafora: “La ripresa? Sarà a porte chiuse”

Spadafora: “La ripresa? Sarà a porte chiuse”

Il ministro dello sport: “Molto difficile che il calcio torni già a maggio”

di Redazione Hellas1903

“Le ottimistiche previsioni che facevano pensare di poter riprendere le competizioni sportive a fine aprile o ai primi di maggio credo siano un po’ troppo ottimistiche, come del resto ci ha detto l’evoluzione dell’emergenza. Io, rispetto all’ipotesi del 3 maggio, sono molto, molto dubbioso. Di sicuro posso dire che, qualora ci dovessero essere le condizioni per riprendere in alcune circostanze le competizioni, certamente avverrà a porte chiuse”.

Così Vincenzo Spadafora, ministro dello sport, intervenuto alla trasmissione “Chi l’ha visto?” su Rai 3.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy