Sponsor sulla maglia, il guadagno del Verona

Sponsor sulla maglia, il guadagno del Verona

Il club di Setti incassa meno delle altre neopromosse

di Redazione Hellas1903

La Gazzetta dello Sport ha pubblicato oggi un articolo che fa il punto sulle sponsorizzazioni presenti sulle maglie dei club di Serie A e i rispettivi introiti economici.

Il Verona compare al quintultimo posto di questa particolare classifica, davanti a Genoa, Spal – che deve ancora trovare l’accordo con uno sponsor principale – Sampdoria e Lazio: i gialloblù hanno occupato gli slot frontali con il logo dello sponsor principale (Gruppo Sinergy) e del co-sponsor (Air Dolomiti/Sartori), e quello sulla manica sinistra con un marchio commerciale (Trivellato). Ancora libero lo spazio sul retro della maglia, sotto al numero del calciatore. Il quotidiano sportivo ha calcolato che il club del presidente Setti incassa circa 1 milione da queste sponsorizzazioni, la metà di quanto guadagna il Brescia con soli due sponsor sulla maglia e circa mezzo milione in meno del Lecce, per fare un confronto con le altre neopromosse.

In testa alla classifica c’é il Sassuolo, forte della partnership con Mapei (a cui sono intitolati stadio e centro sportivo) che frutta 18 milioni, seguito dalle big Juventus (17), Milan e Roma (14), Inter 10,5 e Napoli 9. L’unico club che non presenta sponsorizzazioni è la Lazio, la cui divisa risulta senza brand.

J.M.B.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy