Stepinski: “Cerco di dare sempre il massimo. Juric non ha mai la pancia piena”

La punta dell’Hellas: “Il mister mi ha detto di concentrarmi sulla palla. L’esperienza di Pazzini aiuta”

di Redazione Hellas1903

Il protagonista della nuova puntata della rubrica del Verona “A tu per tu” è Mariusz Stepinski.

L’attaccante gialloblù, in gol nelle ultime due partite giocate dall’Hellas contro Torino e Spal, racconta il momento felice che sta vivendo, ma anche la volontà, sua e di tutta la squadra, di non adagiarsi sugli allori e di continuare a dare il 110% per raggiungere l’obiettivo stagionale:

“Darò il massimo per la squadra, cerco di fare quello che chiede il mister. Lui mi ha detto di concentrarmi sulla palla, la porta so dov’è: quello è l’istinto dell’attaccante. Juric? È un allenatore che ci stimola sempre, non ha mai la pancia piena. Vuole sempre il massimo dai suoi giocatori”.

Sul ritorno di Badu: “È importante per lui, siamo felicissimi del suo rientro. La situazione non era facile, ma per fortuna è riuscito a tornare. Spero che possa darci una mano da qui alla fine della stagione”.

“L’attacco? Ad inizio stagione ci mancava il gol, adesso però ci siamo sbloccati e siamo contenti. Noi dobbiamo fare gol, non solo aiutare la squadra. Ci fa piacere, ma dobbiamo guardare avanti”.

Infine su Pazzini: “È importante per tutti avere un personaggio così importante nello spogliatoio. La sua esperienza è importante per noi, ci aiuta molto”.


0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy