Tommasi: “Il taglio degli stipendi non è una priorità”

Tommasi: “Il taglio degli stipendi non è una priorità”

Il presidente dell’Assocalciatori: “Non ne parleremo in questo momento”

di Redazione Hellas1903

“Siamo in contatto anche con chi rappresenta i calciatori negli altri paesi, ma non abbiamo parlato del possibile taglio degli stipendi. Il Barcellona ha parlato con i suoi quattro capitani ma non so se la decisione è stata presa dalla società o dalla squadra. Ho parlato anche con il presidente della Lega A Dal Pino, parleremo di questo ma non in questo momento, dove ci sono altre priorità. Il calcio è meno in difficoltà di altri comparti produttivi del nostro Paese. Parleremo di questo tema, certo, ma lo faremo sottovoce”.

Queste le parole di Damiano Tommasi, presidente di Assocalciatori, intervenuto ai microfoni di Radio Rai.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy