gazzanet

Tudor: “Non abbiamo ancora la condizione necessaria, il pareggio ci stava”

Getty Images

L'allenatore del Verona: "Dispiace, almeno un punto potevamo portarlo a casa"

Redazione Hellas1903

Igor Tudor commenta a Dazn il 3-2 subito dal Verona col Milan a San Siro.

"Abbiamo fatto un buon primo tempo e loro una bella ripresa - dice l'allenatore dell'Hellas -, siamo calati. Secondo me ci stava il pareggio, ma loro hanno giocatori di grande qualità e hanno vinto. Ci teniamo il primo tempo e continuiamo a lavorare. Per fare il nostro calcio serve grande condizione e noi ancora non l'abbiamo raggiunta. Quando staremo al meglio fisicamente, potremo portare a casa queste partite.

In vantaggio di due gol in trasferta la psicologia della partita è cambiata. Non siamo riusciti a portare a casa punti. Ci dispiace perché con quel primo tempo almeno un punto potevamo portarlo a casa. Mi aspettavo qualcosa in più dai subentrati ma non è facile. Loro spingevano e c'era una grande energia a loro favore.

Negli ultimi dieci minuti siamo entrati in area avversaria e potevamo pareggiarla. Accettiamo la sconfitta e guardiamo al futuro. L'alternanza Kalinic-Simeone? Hanno fatto bene entrambi nelle scorse partite. Ho scelto Kalinic perché da ex poteva fare bene. Sono due che meritano di giocare, sono contento di avere entrambi e ci sarà spazio per tutti".

 

tutte le notizie di