Verona, Barak positivo al Coronavirus

Dopo Zaccagni nello scorso marzo, il calciatore ceco dell’Hellas è il secondo caso tra i gialloblù

di Redazione Hellas1903

“Hellas Verona FC comunica che Antonin Barák è risultato positivo al Covid-19 in seguito ai test effettuati durante il ritiro della Nazionale della Repubblica Ceca.

Il calciatore è totalmente asintomatico e seguirà le procedure previste dal protocollo sanitario”.

Con questa nota ufficiale il Verona comunica la positività di Barak. Quello del ceco è il secondo caso nel Verona. Il primo fu quello di Zaccagni, avvenuto però nello scorso marzo.

La scoperta della positività è avvenuta in seguito alla serie di tamponi programmati ai calciatori, quindi Barak è oggi l’unico caso in squadra.

Il calciatore dell’Hellas è rimasto a Cipro, sede della nazionale della Repubblica Ceca, mentre i suoi compagni si sono diretti in Islanda per il prossimo impegno. A.S.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy