Verona-Roma, il punto sulla “riapertura” del Bentegodi

Non ci sono i tempi per emettere i biglietti. Possibile l’ingresso soltanto di altre 550 persone

di Redazione Hellas1903

Non sarà un’effettiva riapertura al pubblico quella per il Bentegodi, stasera, in occasione di Verona-Roma, dopo l’ordinanza emessa dalla Regione Veneto per il ritorno di un numero limitato di spettatori negli impianti sportivi.

Tra quelle 1000 persone che potranno avere accesso allo stadio sono da computare anche le 450 che già erano previste, tra giocatori, staff, dirigenti e operatori della comunicazione.

Quindi, la soglia è di 550 “posti” in più. Non ci sono, tuttavia, i tempi tecnici per l’emissione dei biglietti e per le autorizzazioni Siae.

A entrare sarà un centinaio in più di spettatori, tutti legati al Verona in quanto o dipendenti o collaboratori del club e dunque ascrivibili agli uffici societari.

Per il resto, se ne parlerà per la gara con l’Udinese di domenica 27 settembre.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy