Verre: “Peccato tornare senza punti. Primo gol in A? Meglio con una vittoria”

Verre: “Peccato tornare senza punti. Primo gol in A? Meglio con una vittoria”

Il marcatore dell’Hellas: “Mancate le ripartenze. Sempre buone prestazioni, la strada è giusta”

di Redazione Hellas1903

Valerio Verre, centrocampista del Verona, ha rilasciato alcune dichiarazioni dopo la partita di San Siro contro l’Inter:

“Sono mancate le ripartenze nel secondo tempo, dovevamo cercare di tenere più su palla nella ripresa. Abbiamo tenuto testa ad una grande squadra. Peccato tornare senza punti, sarebbe stata una bella soddisfazione per tutti. Primo gol in Serie A? Peccato, con una vittoria sarebbe stato il massimo”.

Sul rigore: “Handanovic è un pararigori, me lo sentivo che tirando il rigore centrale avrei segnato. I rigori? Li calcia chi se la sente. Oggi ero sicuro di far gol io”.

“L’Inter ha trovato un eurogol con Barella, una partita che l’ha vinta lui. L’abbiamo giocata come l’avevamo preparata. Abbiamo avuto diverse occasioni in contropiede ma purtroppo non siamo riusciti a sfruttarle. Le prestazioni le facciamo ovunque, abbiamo anche raccolto meno di quanto abbiamo dimostrato, ma questa è la strada giusta. 15 punti in classifica? Io volevo venire qui a Verona, sapevo sarebbe stata dura, ma ci siamo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy