Vieira: “Sto bene e sono pronto per il Verona. Il calcio di Juric è intensità”

Il nuovo centrocampista dell’Hellas: “Sono pronto. Il paragone con Amrabat? Siamo diversi”

di Redazione Hellas1903

È stato presentato ufficialmente Ronaldo Vieira, nuovo centrocampista del Verona.

Queste le sue dichiarazioni: “Ho giocato in diversi campionati e sul piano calcistico ho preso qualcosa da tutti. Qui a Verona sono arrivato dalla Sampdoria, mi ha allenato un tecnico esperto e molto preparato, Claudio Ranieri. All’Hellas mi trovo benissimo con Ivan Juric, il suo gioco richiede di avere sempre una grande intensità. Io al posto di Sofyan Amrabat? Ognuno di noi le proprie caratteristiche, al Verona darò il massimo“.

Aggiunge Amrabat: “Sto bene nelle gambe e nella testa, alla Sampdoria mi sono allenato sempre. Ero sul pullman per andare a Firenze quando mi hanno chiamato per dirmi del passaggio all’Hellas, sono sceso e ho preso la strada per completare il trasferimento a Verona. Non mi ha scombussolato: fa parte del gioco, come si dice. Per quanto riguarda la vicenda del coronavirus, siamo sempre attenti alle regole, questa è la cosa importante. Posso essere schierato in mezzo al campo a seconda delle esigenze della squadra, al fianco di Miguel Veloso come pure in altre posizioni“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy