Zaccagni: “Quest’anno per me deve essere quello della consacrazione in A”

Il centrocampista: “Tra i nuovi mi ha sorpreso Ilic”

di Redazione Hellas1903

Mattia Zaccagni commenta la vittoria del Verona sul Benevento a Sky. “Quest’anno – dice il calciatore dell’Hellas – abbiamo iniziato quasi da zero con i molti nuovi giocatori arrivati, ma lo spirito è quello giusto e la volontà di fare bene è sempre quella. Lo scorso anno sono cresciuto tanto, quest’anno per me deve essere l’anno della consacrazione. In B giocavo da mezz’ala, con Juric da mezza punta. Mi sono applicato e cerco di farlo al meglio. Chi mi ha sorpreso tra i nuovi? Ci sono molti giovani interessanti, dico Ilic”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy