Tommasi: “Toni manager? Okay, ma dovrà studiare”

Tommasi: “Toni manager? Okay, ma dovrà studiare”

Il presidente Aic: “Luca ha delle doti, però c’è molto da imparare”

Damiano Tommasi, appena eletto per la seconda volta presidente dell’Assocalciatori, parla di Luca Toni dopo il ritiro e l’annuncio, da parte dell’attaccante, della volontà di proseguire nel ruolo di dirigente a Verona.

Toni si confronterà con il club nei prossimi giorni per capire se le idee coincidano. Tommasi, ora, dice: “Luca ha senza dubbio delle doti per svolgere il ruolo di manager. La sua storia da giocatore è la miglior garanzia in questo senso e credo potrebbe fare delle buone cose. Attenzione, però: lui per primo deve sapere che per svolgere compiti di questo tipo serve studiare. Ci sono aspetti tecnici che bisogna conoscere, quindi imparare viene prima di tutto e occorre sapere che si ricomincia da zero”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy