Diritti tv, la Lega A tratta con Mediapro per il futuro

Diritti tv, la Lega A tratta con Mediapro per il futuro

Calendari compilati con il metodo tradizionale

di Redazione Hellas1903

Si è da poco conclusa l’Assemblea della Lega Serie A. Le società hanno approvato il budget relativo alla stagione 2019-2020 ed è stato confermato che il calendario della stagione 2019/2020 sarà compilato con il metodo tradizionale. Allo stesso tempo, però, sarà effettuato uno studio sull’impatto, per la prossima stagione, di un sorteggio con modalità differenti.

Per quanto riguarda la proposta di Mediapro per la creazione del canale della Serie A, le Società hanno deciso di trattare con gli spagnoli nei prossimi giorni. Mediapro avrebbe messo sul piatto 1.193 milioni di euro a stagione, l’Assemblea ha valutato complessivamente positiva l’offerta, ma vuole chiarire ancora alcuni aspetti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy