gazzanet

Spalletti: “Verona molto bravo, noi ci siamo disuniti”

Getty Images

Il tecnico di Certaldo: "La squadra di Tudor abituata a giocare con spazi larghi"

Redazione Hellas1903

Poco dopo il triplice fischio di Napoli-Verona, terminata 1-1, il tecnico degli azzurri Luciano Spalletti ha parlato ai microfoni di "DAZN".

Queste alcune delle sue dichiarazioni: "Nel secondo tempo ci siamo un po' disuniti, non siamo stati bravi ad essere blocca squadra vicino. Queste difficoltà delle distanze ci sono state e poi loro sono bravi perché ti vengono addosso uomo contro uomo, sono abituati a giocare con spazi larghi".

Poi: "Ci sono dei momenti in cui ti vengono così forte addosso che bisogna giocare in avanti per forza. Loro si allenano in spazi larghi a fare uomo contro uomo, ti montano addosso, vengono in avanti e lasciano uomo contro uomo dietro. Anche sulla palla lanciata poi trovano vantaggio coi difensori. Bisogna fare uno-due stretti e liberarsi dell'uomo, invertendogli la corsa per attaccare lo spazio dietro. Ma diventa ugualmente una partita che va fatta dal punto di vista della qualità, di palla sui piedi, di tenere quest'avversario e non farsi portare via palla. Noi siamo meno abituati. Questa è una teoria nuova del calcio, ora molte squadre lo fanno".

tutte le notizie di