Agnelli e l’anticipo Uefa: “Liquidità necessaria per i club”

Agnelli e l’anticipo Uefa: “Liquidità necessaria per i club”

Il presidente di Juve ed Eca: “Fondamentale questo sostegno finanziario”

di Redazione Hellas1903

Dopo che l’Uefa ha deciso di anticipare a 676 società i 70 milioni di euro derivanti dalle indennità per le nazionali, il presidente della Juve e della European Club Association (Eca), Andrea Agnelli ha espresso la propria soddisfazione.

Queste le sue parole: “Tutto ciò rappresenta un’iniezione di liquidità necessaria alle finanze dei club ed è il risultato del lavoro congiunto della Eca con la Uefa per la protezione dei club in questo momento di minaccia esistenziale. Mentre la salute pubblica rimane la nostra principale preoccupazione, garantire un sostegno finanziario, legale e normativo prima di far ripartire il calcio in Europa, una volta che ci sarà la sicurezza per farlo, è di fondamentale importanza per l’Eca e i suoi membri“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy