Badu: “Ho avuto paura. Ringrazio Dio e ora corro per il Verona”

Badu: “Ho avuto paura. Ringrazio Dio e ora corro per il Verona”

Il centrocampista dell’Hellas: “Il gruppo è molto forte, fisicamente sto molto meglio”

di Redazione Hellas1903

Emmanuel Badu ha parlato dopo la partita contro il Genoa. Queste le parole del centrocampista gialloblù, appena rientrato dopo aver superato il problema della microembolia polmonare:

“Sono molto contento di essere qua, non giocavo da quasi sette mesi. Questa squadra merita di vincere perché noi non molliamo mai”.

Sull’infortunio: “Ho avuto paura. Però adesso voglio dimenticare tutto, fisicamente sto molto meglio. Devo ringraziare Dio, il presidente, la mia famiglia e questo gruppo fantastico, assieme ai tifosi che mi hanno aiutato molto. Adesso sto molto bene, devo pensare solo a fare tanti allenamenti per aiutare la squadra a raggiungere l’obiettivo”.

“L’Hellas? Un gruppo molto forte, merita tanto anche il mister. Sono tutti giocatori speciali, con campioni come Pazzini e Veloso, ma anche tanti giovani. Lavoriamo tutti insieme”.

Sulla classifica: “Bella ma lunga. Pensiamo partita dopo partita”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy