Bocchetti, l’agente: “Voleva tornare in Italia, conosce bene Juric”

Bocchetti, l’agente: “Voleva tornare in Italia, conosce bene Juric”

Il procuratore del difensore: “Verona è un’ottima opportunità”

di Redazione Hellas1903

Il sito specializzato tuttomercatoweb.com ha intervistato Andrea D’Amico, procuratore di Salvatore Bocchetti, che ha parlato del ritorno in italia del suo assistito.

“Salvatore era in Russia da dieci anni, dopo Kazan ha avuto stagioni molto importanti allo Spartak ma sentiva la voglia di tornare in Serie A dopo la piccola parentesi al Milan. C’è stata la possibilità di farlo a Verona ed è stata una ottima opportunità. Conosce benissimo Juric, era suo compagno quando è partito per l’estero”.

Bocchetti e Juric, infatti, hanno giocato insieme al Genoa nelle stagioni dal 2008 al 2010.

J.M.B.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy