Diaw: “La finale è un sogno, saremo carichi”

L’attaccante granata: “Questa è la sfida più importante della carriera per la maggior parte di noi”

di Redazione Hellas1903

Davide Diaw parla a “Il Mattino di Padova” del prossimo match contro il Verona.

Adesso si riparte da capo” dice l’attaccante del Cittadella facendo riferimento al 3-0 rifilato ai gialloblù meno di un mese fa. “Il ricordo della partita di tre settimane fa ci carica ancora di più, ma in ogni caso si ricomincia da 0-0. Se avessimo trovato il Pescara non sarebbe cambiato più di tanto: preferenze non ne avevo, in una finale fa poca differenza trovare un’avversaria o l’altra, anche se è vero che il Verona ha più giocatori abituati a disputare gare di questo livello“.

Di sicuro non cambieremo il nostro modo di prepararci -conclude-. È vero che questa è la sfida più importante della carriera per la maggior parte di noi, ma anche se pochi hanno alle spalle gare del genere abbiamo dimostrato che possiamo dire la nostra. La finale è davvero un sogno“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy