Fenucci: “Non si può trattare in questo modo il calcio”

L’amministratore delegato del Bologna: “Tocca alla politica prendere una decisione”

di Redazione Hellas1903

“Il calcio non può essere trattato in questo modo, ci sono milioni di italiani che seguono il calcio con passione. E’ un’industria che fattura 14 miliardi di euro con l’indotto e merita rispetto per numeri e contenuti che genera”.

A dirlo è l’amministratore delegato del Bologna, Claudio Fenucci, intervenuto alla trasmissione “Tutti convocati” su Radio 24.

Osserva Fenucci: “Non sono i virologi a darci indicazioni, alla fine è la politica che dovrà darci indicazioni e fare una sintesi delle problematiche e delle conseguenze dell’epidemia, non credo che la politica possa abdicare al suo ruolo di indirizzo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy