Hellas, 0 a 0 con l’Hoffenheim nella prima amichevole in Austria

Hellas, 0 a 0 con l’Hoffenheim nella prima amichevole in Austria

Un Verona ordinato prende qualche rischio ma non cede il passo ai tedeschi

di Redazione Hellas1903

Verona-Hoffenheim finisce 0-0 con un Hellas che tiene il punto ai più in forma tedeschi della Bundesliga.

All’Hofmaninger Stadion di Bad Wimsbach i gialloblù sono senza Bocchetti, Gunter e Di Carmine (affaticamento muscolare per l’attaccante) e partono con Rrahmani, Kumbulla ed Empereur dietro. In avanti ci sono Bessa, Pazzini e Zaccagni. Sia Silvestri che Radunovic.

La partita non regala grandi emozioni, complice il forte caldo. L’Hoffenheim va più vicino al gol colpendo una traversa e sbagliando alcune conclusioni. Un test, dunque, discreto per il Verona che pure non ha saputo impensierire il portiere avversario. Un centinaio i tifosi gialloblù presenti in Austria.

 

VERONA-HOFFENHEIM 0-0

VERONA: Silvestri, Rrahmani, Kumbulla, Empereur, Faraoni, Badu, Veloso, Vitale, Zaccagni, Bessa (dal 1′ st Lee), Pazzini (dal 1′ st Tupta).
Dal 16′ st: Radunovic, Marrone, Dawidowicz, Balkovec, Almici, Henderson, Danzi, Ragusa, Di Gaudio, Lee, Tupta.
A disposizione: Traore, Lucas, Berardi.
All.: Juric.

HOFFENHEIM: Baumann, Kadarabek, Geiger, Bebou, Grillitsch, Zuber, Hubner, Vogt, Grifo, Posch, Baumgartner.
A disposizione: Zulj, Ribeiro, Stolz, Elmekies, Khan, Bogarde, Beier.
All.: Schreuder.

 

Arbitro: Stangl (Austria)
Assistenti: Hainbuchner (Austria), Haxhija (Austria)

 

NOTE. Ammoniti: Faraoni, Zaccagni, Empereur, Grillitsch, Danzi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy