Juric: “Ad inizio anno mi hanno chiesto una retrocessione dignitosa”

Clamorosa affermazione del tecnico gialloblù: “L’importante era che i conti fossero a posto”

di Redazione Hellas1903

Ivan Juric, dopo Verona-Lazio, racconta un retroscena clamoroso. “Ad inizio anno non avrei mai pensato di fare questo campionato – dice il tecnico dell’Hellas – all’inizio mi hanno chiesto una retrocessione dignitosa, che anche se fossimo retrocessi sarebbe stato lo stesso, l’importante era il bilancio, che i conti fossero a posto. Invece abbiamo fatto un campionato straordinario, promuovo tutti i miei giocatori”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy