Juric: “Eravamo a corto di energie e si è visto”

Juric: “Eravamo a corto di energie e si è visto”

Il tecnico dell’Hellas: “Bisogna essere consapevoli di certe situazioni”

di Redazione Hellas1903

Nel post gara di Brescia-Verona, l’allenatore gialloblu Ivan Juric ha commentato la pesante sconfitta del Rigamonti in conferenza stampa.

Queste le sue dichiarazioni: “Abbiamo creato tante palle gol e controllato buona parte della gara. Ma quando sei a corto di energie escono fuori i difetti, abbiamo concesso poco ma cose che poi abbiamo pagato. Faccio i complimenti al Brescia, non siamo riusciti a dare il meglio.

La zona Europa? Vorrei, ma sono realista: se i ragazzi non sono al 100% non possiamo competere, non eravamo al massimo e si è visto”.

Prosegue: “Nel primo tempo abbiamo dominato. Dopo è venuta meno l’energia, e quando manca quella escono fuori i difetti. E’ difficile spiegare questo periodo e fare certe valutazioni, i ragazzi sono spompati. E io anche li sto massacrando perché giocano quasi sempre gli stessi. Bisogna essere consapevoli di certe situazioni. Non sono contento ma non voglio nemmeno essere troppo critico con i ragazzi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy