Juric: “Prima la salvezza, poi vediamo. Grandi i miei ragazzi”

Juric: “Prima la salvezza, poi vediamo. Grandi i miei ragazzi”

L’allenatore dell’Hellas: “Penso già alla prossima partita e a fare il massimo”

di Redazione Hellas1903

Ivan Juric commenta la vittoria sul Cagliari ai microfoni di Dazn.

“Il nostro obiettivo è la salvezza. Poi fino alla fine daremo il massimo e dove arriviamo arriviamo. In questo momento sento che devo prima conquistare la salvezza, poi vedo. Di Carmine è perfetto nella profondità ma volevo impostarla diversamente nel secondo tempo, con più inserimenti dei centrocampisti e Amrabat e Badu che potevano portarmi palla davanti. I ragazzi stanno bene tra di loro e si divertono. Per loro non sono state un peso queste settimane di allenamento: è stato tutto abbastanza semplice dal punto di vista delle motivazioni. Più difficile gestire i problemi fisici, ne abbiamo avuti parecchi. Un pensiero ad obbiettivi più grandi? Io non escludo niente. Io affronto la prossima partita e il mio obiettivo resta fare il massimo. La salvezza è fondamentale e il nostro atteggiamento non deve cambiare”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy