Juric: “Spirito straordinario dei giovani. Potevamo anche fare meglio”

Il mister del Verona: “Siamo andati oltre le nostre possibilità. Mi dispiace per l’infortunio a Favilli”

di Redazione Hellas1903

Ivan Juric parla ai microfoni di Sky dopo la gara con la Juventus.

È stata una partita dura – dice il mister del Verona –  non abbiamo retto nel secondo tempo, siamo andati oltre le nostre possibilità. Potevamo anche fare meglio se avessimo tenuto fisicamente. Abbiamo tantissimi giovani in campo. Il loro spirito è straordinario. Li ringrazio perché stanno facendo benissimo. Kalinic ha fatto bene, giocando con qualità e tenendo la palla, è ancora lontano dal suo massimo. Mi dispiace per Favilli, mi piange il cuore che si sia fatto male. Tensione in campo? Mi sono arrivati insulti perchè vengo dai Balcani, mi sono difeso“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy