Kumbulla, il padre: “Ha la testa giusta, voleva la Serie A”

Kumbulla, il padre: “Ha la testa giusta, voleva la Serie A”

I genitori del difensore: “Lo voleva la Juve U23, ma il Verona non lo cede”

di Redazione Hellas1903

La Gazzetta dello Sport, nella sua edizione di oggi, riporta l’intervista alla famiglia di Marash Kumbulla.

Il difensore, fresco del primo gol in Serie A, è nato a Peschiera da genitori albanesi. Una famiglia di lavoratori, con un’impresa edile e un ristorante di proprietà.

Il papà Lin dice del figlio, fresco di convocazione con l’Albania: “Ha la testa giusta, è timido, serio, anche troppo. È entrato nello spogliatoio in punta di piedi, ma si fa rispettare e tutti gli vogliono bene. Soprattutto Rrahmani”. Poi continua: “Quest’estate ha lavorato duro: corsa e piscina. Aveva quest’obiettivo (la Serie A, ndr) in testa.

Spazio anche alle vicende di mercato: “Fusco voleva portarlo all’Under 23 della Juve, ma il Verona non molla. Il ds D’Amico mi ha detto: “Questo è l’anno di Max”.

J.M.B.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy