La Lega Pro dice stop. Monza, Vicenza e Reggina in B

Ora l’okay del Consiglio Federale. Il presidente Ghirelli: “Abbiamo sempre dato priorità alla salute”

di Redazione Hellas1903

“Detto che starà al Consiglio Federale prendere la decisione finale abbiamo optato per la sospensione del campionato, dando priorità alla salute di tutti così come abbiamo fatto dallo scorso 21 febbraio quando decidemmo di rinviare Piacenza-Sambenedettese, e con la conseguente promozione in Serie B delle tre società prime nei rispettivi gironi, ovvero Monza, Vincenza e Reggina, il blocco alla retrocessioni in Serie D e ai ripescaggi dalla medesima categoria”.

Così il presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, intervistato dal portale www.tuttomercatoweb.com.

La quarta promossa sarà stabilita sulla base del merito sportivo. Ad ora, il posto sembrerebbe spettare al Carpi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy