Peccarisi: “Coraggio Salernitana, fai punti al Bentegodi”

L’ex granata: “Nel 2011 avremmo cambiato la storia battendo il Verona”

di Redazione Hellas1903

Intervistato da www.ottopagine.it, Maurizo Peccarisi, esperto difensore e attualmente svincolato, ha ricordato la finale play-off del 2011 tra Salernitana, squadra dove militava, e Verona.

Così Peccarisi: “Penso che nel 2011, la Salernitana avrebbe avuto una storia diversa se fosse riuscita a battere il Verona. Forse fallivamo lo stesso, ma una eventuale promozione in B avrebbe determinato la possibilità di riprogrammare meglio il destino di una squadra che, invece, è stata costretta a ripartire dalla Serie D. L’arbitro Di Bello ha favorito i gialloblù? Ci furono ammonizioni date ai calciatori diffidati. Secondo me, però, è stata solo un’amara coincidenza”.

Infine, un’ultima battuta sul momento del Verona: “Capita che nelle prime giornate dopo la sosta le squadre di vertice possano avere una minima flessione. La B è lunga e logorante, nel girone di ritorno spesso gli equilibri diventano più sottili dopo la sessione di mercato ed in virtù anche della voglia, da parte delle squadre pericolanti, di non gettare mai la spugna, così da potersi salvare. La Salernitana può fare punti al Bentegodi. Me lo auguro di cuore”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy