Serie A-TV, il conto: 230 milioni per l’ultima rata

Il rischio reale è che, in assenza di saldo, i club passino alle vie legali

di Redazione Hellas1903

Il conto è aperto e da saldare, dicono i club di Serie A.

Si tratta dei 230 milioni di euro dell’ultima rata per i diritti televisivi, in carico a Sky, DAZN e Img. Un versamento da effettuare in questi giorni ma che, in seguito al blocco del campionato, potrebbe slittare.

Le società, comunque, sono pronte ad emettere la fattura e, se non ci fosse la copertura da parte dei broadcaster, agire per vie legali, a prescindere dalla ripresa del torneo.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy