Stepinski: “Verona, qui pubblico importante rispetto a dov’ero”

Stepinski: “Verona, qui pubblico importante rispetto a dov’ero”

L’attaccante gialloblù: “All’Hellas per raggiungere la salvezza, io ci credo”

di Redazione Hellas1903

Il Verona ha presentato oggi Mariusz Stepinski, il nuovo attaccante disponibile per Ivan Juric. Queste le parole del nuovo arrivato in gialloblù: “Quando ho saputo della possibilità di venire al Verona mi è subito piaciuta, posso giocare nella città che amo e in un club importantissimo. Voglio fare la miglior stagione della mia carriera, sono qui per aiutare la squadra a raggiungere il proprio obiettivo, cioè la salvezza. Io ci credo. Si vedono le differenze tra Verona e Chievo. Il Verona ha una tifoseria molto più importante e anche una storia. Il fatto di rimanere a Verona era molto importante. Ora posso continuare la mia carriera qua nell’Hellas, in Serie A, con una squadra storica. Qua mi sono trovato bene fin dal primo giorno. Per me e la mia fidanzata, rimanere in questa città è stata una delle più belle cose che potevano succedere. Ora voglio pensare al mio futuro qua al Verona, per me è molto importante. Non posso fare promesse, se non quella di dare il 100% in campo e allenarmi al massimo. Faremo di tutto per raggiungere l’obiettivo della squadra“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy