Un caso da 130 milioni: la Lega A e Sky vanno allo scontro

Resta da pagare la sesta rata per i diritti tv. Già oggi il decreto ingiuntivo al canale satellitare

di Redazione Hellas1903

Una rata da 130 milioni di euro. La sesta, l’ultima della stagione.

Il caso è aperto, lo scontro tra la Lega A e Sky è acceso. Già oggi dovrebbe partire il decreto ingiuntivo a carico del canale satellitare.

Mentre con gli altri broadcaster, ossia Dazn e Img, la Lega sta valutando un accordo basato su pagamenti dilazionati, con Sky l’intesa non solo appare distante, ma al momento non c’è proprio.

La richiesta di sconto da parte dell’emittente non è stata presa in considerazione dalla Lega A, così lo scontro è diventato inevitabile e passerà per le vie legali.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy