Verona-Cittadella, un anno dopo. Il 2 giugno 2019 la rimonta per la A

Verona-Cittadella, un anno dopo. Il 2 giugno 2019 la rimonta per la A

Il trionfo gialloblù con il 3-0 firmato da Zaccagni, Di Carmine e Laribi. La festa del Bentegodi

di Redazione Hellas1903

Dopo un anno, le emozioni di quella sera restano fortissime.

Il 2 giugno 2019, il Verona sconfisse per 3-0 il Cittadella nella finale di ritorno dei playoff di Serie A, conquistando la promozione in A.

Un trionfo esaltante, ottenuto ribaltando il 2-0 subito all’andata. Al Bentegodi, l’Hellas travolse la squadra di Roberto Venturato, con i gol di Mattia Zaccagni, Samuel Di Carmine – autore di una favolosa rete di tacco – e di Karim Laribi.

Al Bentegodi fu festa indescrivibile, in una nota magica per il Verona e per Verona. Un successo costruito in un mese “pazzo”, con i gialloblù rigenerati dall’arrivo, il 2 maggio, di Alfredo Aglietti, che subentrò alla guida dell’Hellas all’esonerato Fabio Grosso.

Quanto accadde in quel periodo, con la vetta del sorpasso sul Cittadella, resterà per sempre nella storia e nella memoria collettiva di chi ama il Verona.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy