Zaccagni: “Portiamo in campo lo spirito che ci insegna Juric”

Il trequartista del Verona: “Prima la salvezza matematica, poi pensiamo ad altro”

di Redazione Hellas1903

Mattia Zaccagni, a segno in Verona-Parma col gol del 2-1, parla a Sky: “Ieri il mister mi ha spronato e oggi sono riuscito a segnare. Finchè non abbiamo la matematica certezza l’obbiettivo è la salvezza, poi ci fisseremo altri obbiettivi. Parlare di Europa? Il mister mi ammazza (ride, ndr). Juric mi ha spostato in avanti? Sì, cerco di interpretare il ruolo nel modo giusto. Il mister ci tiene sempre svegli, anche dopo le vittorie non ci fa abbassare la guardia e questo spirito lo portiamo in campo tutte le domeniche”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy