PRIMAVERA, VITTORIA A BERGAMO!

PRIMAVERA, VITTORIA A BERGAMO!

Grande successo per 1 a 0 firmato Riccardi

Nella quinta giornata di campionato Primavera il Verona vince a Bergamo per 1 a 0 grazie ad un rigore trasformato da Riccardi (nella foto) al 38′ del secondo tempo.

Grandi protagonisti della partita i ragazzi di Pavanel, che col penalty procurato da Guglielmelli portano a casa tre punti pesanti.

L’Hellas si presenta alla gara con 3 vittorie e 1 sconfitta contro un’Atalanta con uno storico di 2 vittorie e 2 pareggi e in cerca di certezze e stabilità in classifica.

Partita combattuta  sul campo di Zingonia. Hellas Verona che domina l’inizio della gara con diverse palle gol e Atalanta che preme l’acceleratore nel finale del primo tempo.

Secondo tempo sempre attivo da parte di entrambe  con un calcio di rigore negato per i gialloblù ma poi concesso al 38′.

Cinque i minuti di recupero con una chance sfumata allo scadere: un quasi gol di Tronco col portiere che manda in angolo.

Impresa dei gialloblù contro una titolatissima Atalanta.

 

ATALANTA: 1 Turrin, 2 Mora, 3 Migliorelli, 4 Gasperoni, 5 Krešić, 6 Boffelli, 7 La Vigna, 8 Castellano (Tomas), 9 Parigi, 10 Baldrighi Matarazzo (Ranieri), 11 Lunetta.
A disposizione: 12 Taliento, 13 Marchetti, 14 Gatti, 15 Ranieri, 16 Bolis, 17 Siani, 18 Sušnjara, 19 Di Rocco, 20 Mazzocchi, 21 Ghidini, 22 Tomas, 23 Giussani.
Allenatore: Valter Bonacina.

 

HELLAS VERONA: 1 Vencato, 2 Pavan, 3 Badan (Grossi), 4 Checchin, 5 Contri, 6 Riccardi, 7 Tronco, 8 Guglielmelli, 9 Tupta, 10 Speri, 11 Lancia (Danzi).
A disposizione: 12 Bianchi, 13 Grossi, 14 Gilli, 15 Casale, 16 Pellacani, 17 Buxton, 18 Danzi, 19 Hoxha, 20 Dagnoni.
Allenatore: Massimo Pavanel.

 

Arbitro: Pierantonio Perotti di Legnano

Assistenti: Carmine Graziano e Andrea Bologna di Mantova

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy