In evidenza
 

Notizie

 

Sponsor

L'invitato speciale

vignola1
17/09/2014 08:34

VIGNOLA: "VERONA, HAI EQUILIBRIO. PER LA FANTASIA C'E' TEMPO"

L'ex centrocampista: "Saviola? Arriverà il suo momento"
Ex gialloblù, cresciuto nel vivaio del Verona, pluridecorato con la Juventus, Beniamino Vignola parla della condizione dell'Hellas dopo la vittoria con il Palermo. Un successo sofferto nel gioco, ma tre punti importantissimi incamerati per la classifica.


Vignola, intervistato dal Corriere di Verona, dice: "Mandorlini conosce le qualità che ha a disposizione. E se fa certe scelte è perché ritiene che siano funzionali agli obiettivi da cogliere. In due turni quattro punti: questi sono i numeri che valgono più di tutti. Altra considerazione da fare, gli avversari affrontati. Il Verona non ha concesso nulla all’Atalanta, che poi è andata a Cagliari a sbancare e a giocare un ottimo calcio. Il Palermo è una neopromossa scomoda, che sa pungere. E, seppure soffrendo, l’Hellas ha avuto la meglio. Quindi, realtà pratica alla mano, fra talento e solidità, le ragioni vanno nella direzione della seconda".

Prosegue Vignola: "Saviola fuori? Si parla di un campione. Ma non è un segreto che nelle sue corde non abbia la propensione a rientrare, a offrire un contributo in fase di copertura. Ora, e sottolineo ora, il Verona ha altre necessità. Saviola, che non è l’unico colpo di mercato dell’Hellas, verrà buono, sarà decisivo. Ma occorre aspettare".

MATTEO FONTANA
 

VERONA-PALERMO 2-1