Gibellini: “Hellas, con la Spal è una prova di maturità”

Gibellini: “Hellas, con la Spal è una prova di maturità”

Il dirigente, doppio ex: “Attenzione, davanti ci sarà una squadra che può sorprendere”

Da attaccante è stato un grande protagonista sia con la maglia della Spal che con quella del Verona. Mauro Gibellini, che dell’Hellas è stato anche più volte dirigente, e ds dal 2003 al 2005 e dal 2010 al 2012, è il doppio ex della gara di martedì a Ferrara.

Dice: “Il Verona troverà un avversario molto insidioso. La Spal conta su un gruppo affiatato e può essere una sorpresa del campionato di Serie B. Credo che abbia le caratteristiche per raggiungere un posto ai playoff. Detto questo, la qualità dell’Hellas è nettamente superiore. Servirà molta attenzione, ma quella di Ferrara per il Verona rappresenta una prova di maturità”.

Prosegue Gibellini: “Questo Verona gioca un calcio sempre propositivo, in attacco è spesso dilagante. Vanno registrati alcuni meccanismi, perché la fase difensiva rimane incerta. Tuttavia il lavoro di Pecchia ha dato un’identità alla squadra e con un pizzico di pazienza sono convinto che l’Hellas possa crescere ancora. Per questo sarà interessante vedere la partita con la Spal”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy