Avellino escluso dalla B, la società: “Ricorsi in tutte le sedi”

Avellino escluso dalla B, la società: “Ricorsi in tutte le sedi”

Il club irpino, dopo la bocciatura del Coni, prosegue nella corsa all’iscrizione

di Redazione Hellas1903

L’Avellino, bocciato dal Collegio di Garanzia del Coni, e quindi escluso dal campionato di Serie B, ieri, in un comunicato rende noto che si tutelerà in ogni sede per ottenere l’iscrizione al torneo.

Scrive la società irpina: “L’U.S. Avellino prende atto della decisione del Collegio di Garanzia dello Sport del Coni che, pur riconoscendo che questa società è in possesso dei requisiti di idoneità e sostenibilità finanziaria necessari per l’iscrizione al campionato, ha respinto il ricorso. Consapevole di aver fatto tutto il possibile e nella piena convinzione della fondatezza delle ragioni esposte dinanzi al Collegio di Garanzia, questa società continuerà la propria azione in tutte le ulteriori sedi giudiziarie“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy