Centro sportivo Hellas, i dettagli

Centro sportivo Hellas, i dettagli

Sette campi, foresteria, spazi per la ristorazione e altro: il progetto del Verona. Che vale tra i 6 e gli 8 milioni

Un progetto che attende di sbloccarsi, superando gli ostacoli della burocrazia che ne rallentano gli sviluppi.

L’Hellas vuole accelerare per il centro sportivo del club, da realizzare nell’area di Forte Lugagnano.

Il “Corriere di Verona” oggi in edicola riporta i dettagli del piano della società gialloblù. Sette campi, foresteria, club house, sale mediche, palestre. I terreni sarebbero sia in erba naturale che in sintetico. Tutti i lavori sarebbero appaltati a ditte locali.

L’operazione ha un costo che oscilla tra i 6 e gli 8 milioni di euro.

Incaricato del disegno del centro è Gino Zavanella, architetto “guru” del settore dell’impiantistica sportiva, già curatore dello Juventus Stadium e di altre realtà di caratura internazionale

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy