Colombatto: “Subito convinto dal Verona, darò tutto”

Colombatto: “Subito convinto dal Verona, darò tutto”

Il centrocampista: “Qui per crescere e per la Serie A”

di Redazione Hellas1903

Santiago Colombatto, nuovo centrocampista arrivato in prestito dal Cagliari, si è presentato in conferenza stampa.

“Ho scelto Verona perchè è una squadra importante in Italia. Il direttore D’Amico non ci ha messo tanto per convincermi, è un bene per me essere qui. Sono venuto per dare il massimo e spero di disputare una bella stagione”.

Giovane talento? “So che parlano bene di me, ma bisogna prima dimostrare sul campo. SPero di fare tanti assist per Di Carmine, ma soprattutto di vincere le partite. Io sono pronto per giocare”.

Il tuo ruolo? “Ho giocato sempre davanti alla difesa e posso giocare anche mezzala sinistra. L’unica cosa che possono promettere è che darò tutto per questa maglia”.

Pochi gol? “Ci sono tante cose da migliorare, sono molto autocritico. I tiri dalla distanza, il piede destro… Non si smette mai di imparare e io voglio continuare la mia crescita”.

Sull’obiettivo del Verona: “Questa squadra merita la Serie A ma il campionato è molto difficile e le squadre sono toste. Daremo il 100% per raggiungere il nostro obiettivo. In B non basta la tecnica, serve fare di più per portare i risultati dalla nostra parte”.

Sulla trattativa col Cagliari: “So che c’è il diritto di riscatto e controriscatto. Non me ne intendo molto, io vengo qui per giocare”.

Il tuo idolo? “Redondo, Cambiasso, Busquets, Vidal… Ce ne sono tanti che seguo per continuare a imparare”.

Su Di Carmine e Pazzini: “Sono due giocatori importanti. Samuel è molto forte per la Serie B, Pazzini è un giocatore di esperienza ed è molto bello averlo nello spogliatoio, ci darà una grande mano”.

Su Gustafson: “Un giocatore molto tecnico che aiuta molto a centrocampo. È importante avere vicino uno come lui che sa giocare bene a calcio”.

Hai parlato con Rafael a Cagliari: “Sì, mi ha parlato molto bene di squadra e città. Lui si ricorda tanto di Verona”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy