HALLFREDSSON: “CON IL 4-4-2 NON POTEVO RESTARE A VERONA”

HALLFREDSSON: “CON IL 4-4-2 NON POTEVO RESTARE A VERONA”

L’islandese a Udine: “Delneri grandissimo allenatore, ma il modulo non è adatto a me”

“Dopo sei anni a Verona ho avuto la possibilità di arrivare in una grande società, appena saputo dell’interesse non ho aspettato. Dopo tanto tempo volevo nuovi stimoli. Quando è arrivato Delneri, poi,  col 4-4-2, non era forse il modulo più adatto a me. Lui è un bravissimo allenatore, ma io ho sempre giocato a tre, quindi quando ho saputo che i bianconeri mi volevano ho pensato che anche per le mie caratteristiche fosse la cosa migliore”.

Queste le parole di Emil Hallfredsson, tratte dal portale www.mondoudinese.it, nel giorno della presentazione dell’ex gialloblù in Friuli”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy