Ora il Palermo ci prova col Coni

Ora il Palermo ci prova col Coni

Tentativo estremo per bloccare i playoff

di Redazione Hellas1903

Il Palermo non accetta la decisione presa ieri da parte della corte federale di giocare immediatamente i playoff. Nella tarda nottata, lo staff di avvocati della società rosanero ha presentato un ricorso cautelare al collegio di garanzia del Coni per “sospensione inaudita altera parte dell’esecutorietà della decisione presa ieri della corte federale di appello“.

Gli avvocati hanno notato che ci sono gli estremi per chiedere che i playoff (al via oggi con Spezia-Cittadella) vengano bloccati. Il collegio di garanzia del Coni dovrà quindi esprimersi il prima possibile sulla richiesta della società siciliana. Inoltre, il collegio è stato chiamato, ieri, ad esaminare anche la legittimità da parte della Lega B di annullare i playout.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy